Progetto di continuità Nido-Infanzia

Il passaggio tra l’Asilo nido e la Scuola dell’Infanzia rappresenta un momento delicato per il bambino, sul piano psicologico, affettivo, sociale, relazionale. Modificare le proprie abitudini, interrompere rapporti significativi, incontrare nuove regole, creano nel bambino stati di ansia e, spesso, confusione. La continuità educativa rappresenta la condizione indispensabile quindi per garantire che tale passaggio assuma una rilevanza pedagogica affinché il bambino possa rafforzare e arricchire le sue competenze.
Importante per il bambino è riconoscere momenti di continuità con l’esperienza precedente che gli consentano di riconoscersi all’interno di un percorso di crescita. Quest’anno le insegnanti della Scuola dell’Infanzia e le educatrici del Nido hanno scelto, come trait d’union, la lettura del libro-ponte : “A caccia dell’orso”. E’ la storia di una famiglia che parte alla ricerca dell’orso ma, dopo aver attraversato un campo di erba frusciante (svish svush!), un fiume freddo e fondo (splash splosh!), una pozza di fango limaccioso (squelch squalch!), un bosco buio e fitto (scric scroc!) e una tempesta di neve che fischia (fìuuuu huuuuuu!), alla fine… sarà l’orso a trovare loro. Considerato un classico, “A caccia dell’Orso” è un piccolo capolavoro della letteratura per l’infanzia, dove immagini, testo e lettura ad alta voce danno vita a una grande avventura, per imparare ad affrontare insieme ogni paura. Il percorso di continuità è iniziato con una graduale conoscenza degli spazi e degli ambienti della scuola dell’infanzia da parte dei piccoli ed è proseguito, scandito da attività di ascolto….  osservazione…. drammatizzazione……fino ad arrivare all’ultima tappa…tutta dedicata ad un laboratorio creativo che ha visto i bambini di 3 anni e i futuri neo-frequentanti impegnati a ripercorrere l’itinerario dei personaggi della storia alla ricerca dell’orso. Ed ecco che… il tulle verde è diventato un prato di erba frusciante, il raso azzurro…l’acqua del fiume, la carta roccia…la palude melmosa…e via..via..lungo un percorso multisensoriale…fino ad arrivare alla mitica GROTTA dell’orso. Arrivati qui, i bambini, armati di carta, cartone, colori e pennelli, si sono improvvisati costruttori ed hanno realizzato la facciata della grotta. Un vero capolavoro!!!!!!

Le insegnanti del Progetto Continuità  

  Nido-Infanzia