Visita all’antico borgo di Corchia… Cl. V A e B Scuola Primaria Borgotaro

Visita a Corchia

Le classi quinte si sono recate a Corchia, antico borgo medioevale, situato nel comune di Berceto per visitare il luogo dove vengono fatte seccare le castagne: l’essicatoio. Ad accoglierci c’era il signor Nando, il proprietario dell’ultimo essiccatoio presente nella zona ed è anche l’ultimo discendente di una dinastia che ha sempre “lavorato la castagna”: dalla sua raccolta fino alla trasformazione in farina. La farina si utilizza per fare il castagnaccio, che qui si chiama “pattona “… la specialità del luogo.

La pattona si ottiene mescolando la farina di castagne con acqua e aggiungendo un pizzico di sale, alla fine viene cotta sotto il testo. I bambini hanno potuto osservare la struttura sia interna che esterna dell’essicatoio, una specie di scivolo dove venivano messe le castagne essiccate ripulite della scorza e il testo. Il signor Nando ci ha spiegato inoltre che le castagne una volta seccate vengono portate al mulino per essere trasformate in farina; in seguito ci ha accompagnato nel bosco a raccogliere le castagne. E’ stata un’esperienza molto significativa per i bambini, che hanno seguito con interesse tutte le varie fasi della lavorazione della castagna.